Imperial Pils – “L’Impressionista”

Quando agli inizi di Settembre il luppolo è ormai maturo; se visitaste la cittadina di Tettnang vi trovereste, un po’ storditi e piacevolmente sorpresi, nel bel mezzo di una tempesta olfattiva. Carri di luppolo che vanno e vengono spargono per le vie un inebriante effluvio. Volevamo a tutti i costi catturare quell’aria, quelle atmosfere, quei paesaggi; portarli dentro a un bicchiere! Per farlo c’era un solo modo: utilizzare i fiori verdi, prima che subissero il processo di essiccazione indispensabile per conservarli.

Bisogna intercettarli appena scaricati dal carro, impacchettarli, mettersi in strada e arrivare all’Officina Alchemica al momento giusto per buttarli nel whirlpool; così che rilascino i loro freschi e soavi profumi… Lo facciamo, ogni anno, ormai dal 2008! Tettnanger fresco in fiori a grandi manciate è sparso un po’ ovunque nella produzione di questa birra; in modo che in ogni fase il prodotto finito possa assimilare una diversa sfumatura d’aroma, un particolare grado di amaro, una tessera speciale che ricomponga insieme alle altre il mosaico odoroso delle strade di campagna tedesche nei giorni della raccolta. Imperial Pils è il nostro ricordo – forse un po’ romanticamente trasfigurato – di quel tempo e di quei luoghi, tracciato a pennellate rapide e incisive, con la delicatezza dell’acquerello.

Estratto originale: 14,7°Plato
Grado alcolico: 5,7% in volume.
Colore: Oro brillante, carico

Note di miele decise si intrecciano da subito a sensazioni leggere di campo fiorito, d’erba appena falciata, di acetosella. In bocca la dolcezza di malti, di pasta di pane è confermata e condita da una sottile vibrazione alcolica, quasi “riscaldante” e viscosa, che culmina in un amaro pungente ma istantaneo; che solletica la gola ed il palato esaurendosi in fretta. Appagante e ricca, è la più cerebrale delle nostre pils; al contempo sofisticata e rustica, semplice e stratificata.

Disponibile solo in fusto. Bere fresca, secondo stagionalità!

Come tutte le cose più buone, Imperial Pils è alquanto rara: la nostra wet hops harvest può essere brassata solo immediatamente dopo la raccolta dei luppoli, ed entro poche ore dall’acquisto degli stessi. Ecco perché potrete berla solo quando sarà pronta a regalarsi, nella sua cangiante complessità, e solo al nostro pub di Lurago Marinone e in pochi altri, selezionatissimi, pub amici.
Bevetela in buona compagnia con chi può tenervi testa e non vorrà alzarsi dallo sgabello prima di voi.




Cosa ne pensi di Imperial Pils – “L’Impressionista”?