Sparrow Pit – “La Completezza”

Ogni cosa ha una conclusione. Gli amori, le sofferenze. L’Inverno e l’Estate, le belle serate. I rapporti di lavoro. I lunghi pranzi… Le degustazioni. Ma sappiamo anche che la storia si ripete (anche se ogni volta in maniera nuova), ed ogni fine porta con sé un inizio che già attendeva in coda. Sparrow Pit è una celebrazione della ciclicità del tempo, una birra compiuta in sé stessa nata per chiudere al meglio ogni finale – per portare a termine le cose col senso di averle sviscerate, esaurite, con soddisfazione. E che vi lascerà pronti (ebbri di vita) per ricominciare.

Estratto originale: 22°Plato
Grado alcolico: 10% in volume.
Colore: Rame profondo

Malt liquor dal colore ambrato carico, attraversato da riflessi elettrici di rame che ricordano gli alambicchi da distillazione, è un concentrato di calore che vibra di ricordi di frutta a guscio, mandorle, zucchero filato, albicocca secca e miele di castagno. Invecchiato in legno e bilanciato dalle note balsamiche di foresta conferite dai luppoli sperimentali tedeschi Polaris, abbina sensazioni boccali nettamente warming a una secchezza di bevuta notevole che ricaricherà il palato, rendendolo pronto a ricevere un altro benedetto sorso.

Questa birra può essere invecchiata, evolvendosi e crescendo! Il momento giusto cade entro 24 mesi dall’imbottigliamento... E forse un po’ oltre ;) . Conservare al di sotto dei 10° C.

Ricorda un bosco di querce d’autunno, attraversato da un vento ancora caldo. Rievoca atmosfere di festa da vecchia Inghilterra, cottage di campagna, pomeriggi in cui fa buio presto. A tavola dà il suo meglio a fine pasto, dopo il dessert, o come ultimo cavallo di una degustazione importante. Bonus: in abbinamento a un filetto di manzo alla Stroganoff, o con un formaggio vaccino molto maturo affinato in foglia di noce.

Filippo il 21/11/2015 00:02
Birra eccezionale, una esplosione di sapori ed odori complimenti




Cosa ne pensi di Sparrow Pit – “La Completezza”?